CONFERENZA STAMPA BRIXIA FORUM: Smart Future Brescia 2024 e tante novità esclusive - Smart Future Academy

Blog

Seguici su e

Blog

Seguici su e

17 Maggio 2024 - Susanna Wenter
CONFERENZA STAMPA BRIXIA FORUM: Smart Future Brescia 2024 e tante novità esclusive

Sai che Il 15 maggio, al Brixia Forum, ho partecipato alla conferenza per il tanto atteso “Smart Future Brescia 2024“? Come cos’è? Non lo sai? Va bene dai, te lo spiego io. 

E’ un evento live che coinvolgerà le scuole secondarie di secondo grado il 3 e il 4 ottobre, e le scuole medie il 5 ottobre e da quest’anno non parteciperanno solo gli studenti con la loro famiglia, ma anche gli insegnanti: novità che sarà sicuramente molto apprezzata!  Gli eventi si svolgeranno al Palaleonessa, dove i ragazzi avranno un confronto con professionisti del mondo dell’imprenditoria, dell’arte e della cultura per aiutare la “gen z” a capire cosa vogliono ottenere dal loro futuro e soprattutto capire cosa vogliono diventare,mentre al Brixia Forum troveranno gli workshop per mettere in pratica ciò che hanno ascoltato. Penso che sia uno degli eventi migliori a cui i giovani d’oggi possano partecipare, anzi, sarebbe un’opportunità meravigliosa sprecata se non partecipassero! 

La conferenza è stata introdotta dalla Presidente di Smart Future Academy Lilli Franceschetti e da Davide Briosi,conduttore di Smart Future Academy.. Inizialmente si è parlato del successo travolgente riscontrato nel 2023, dove sono stati raggiunti i 14mila partecipanti (55% superiore rispetto al 2022) ma è anche l’anno in cui c’è stato il primo evento aperto anche alle scuole medie e la prima gita d’orientamento, che è stata una visita a Bergamo e Brescia che erano capitali della cultura 2023, di cui subito dopo è stato illustrato un video che rappresentava tutte le meravigliose attività svolte, che coinvolgevano i giovani in modo efficace e divertente, mostrandoli entusiasti e pieni di spirito. 

Successivamente è stata data parola alla determinata e straordinaria Assessore all’ Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia, Simona Tironi, che ha parlato dei concetti per lei fondamentali per la riuscita del progetto. Il primo da lei indicato è l’importanza dell’orientamento, che ha spiegato essere il motivo per cui ha richiesto di introdurre anche le classi medie nell’evento di tre giorni, per aiutarli e spronarli a scegliere la strada da intraprendere per il futuro, scelta ammirevole e che sono sicura aiuterà molti giovani a capire cosa vorranno fare in futuro. Gli altri temi trattati sono: la sicurezza sul lavoro che ha definito essenziale da introdurre anche nelle scuole per imprimere nelle menti dei giovani l’importanza della vita e del lavoro, che a detta sua, devono andare a pari passo. 

Ed infine l’innovazione, digitalizzazione, intelligenza artificiale, tutti argomenti ormai essenziali per i giovani e a cui devono essere aggiornati per garantire un futuro migliore e portare un progresso al mondo, rendendoli protagonisti di esso. 

Insomma, ho capito che per Smart Future Academy non esiste niente di più importante di aiutare e stimolare i giovani a CREARE ed ESSERE il futuro e

credo che non ci sia nulla di più meraviglioso di dare l’opportunità di esprimersi, imparare e rivoluzionare il nostro mondo, rendendolo un posto migliore e con intelligenze che attualmente non riteniamo possibili. 

Dopo questa presentazione dell’evento che sarà ad ottobre, mi hanno stupito due grandissime novità: “Smart Future Brescia 24-For Placement” e “Smart Future Brescia 24- Workshop Matching”. 

Cos’è “Smart Future Brescia 24-For Placement” ? E’ un evento che si svolgerà sempre il 5 ottobre che sarà aperto ai giovani in cerca di esperienze formative di lavoro, studenti dell’ alta formazione, diplomati e laureati, per dare un aiuto anche a loro e nel decidere la strada da intraprendere in caso di difficoltà e smarrimento, cosa che purtroppo può capitare nonostante per la società dopo il diploma si dovrebbe già avere le idee ben chiare, ma per fortuna Smart Future Academy è pronta ad aiutare e spronare anche loro con questo magnifico evento. 

“Smart Workshop Brescia 24-For Placement” di cosa si tratta? I workshop al Brixia Forum daranno una grandissima opportunità ai ragazzi, mettendoli in contatto con più di duecento aziende e enti di formazione. 

Mentre stavano finendo di spiegarcii queste novità, è successo qualcosa di inaspettato, Bianconiglio e la sua fidata Alice nel paese delle meraviglie, mi hanno preso per mano e mi hanno trasportato nel futuro per parlarci di unione tra sicurezza e intelligenza artificiale, incredibile no?. 

Approfondiamo, proviamo ad immaginare se una semplice telecamera, all’interno di una struttura riuscisse a indicarci se la persona che sta lavorando all’interno della stanza, sta indossando il casco in modo corretto o se sta camminando nella zona a lui assegnata in cui stare, ancor meglio se anche a distanza, in caso qualcuno stia lavorando da solo in un posto isolato, riuscisse a segnalarci un problema, a dir poco rivoluzionario. 

Rivoluzionario come “Trustee”, un incredibile robot a sembianze canine che ci è stato presentato come possibile futuro addetto alla sicurezza attraverso le sue funzioni e rilevamenti interni.

Questo “cagnolino” ha impressionato tutti i presenti, sorprendendoci di come la robotica e l’essere umano possano lavorare insieme e formare un’ottima squadra. A concludere questa conferenza sono stati il Vice Presidente ITS Machina Lonati Giovanni Lodrini e la Vice Direttore Barbara Toselli, che hanno parlato dell’importanza delle nuove tecnologie nell’ambito di una formazione aggiornata e aderente alle richieste del mercato del lavoro come propulsore di una didattica di successo. Per questo sono state presentate in dettaglio tutte le tecnologie che saranno implementate nelle aule dell’ ITS ACADEMY a partire dal prossimo autunno a conferma di un processo di evoluzione e crescita che sta investendo la realtà della città. 

Questa conferenza ha aperto la mente a molte persone ed ha influenzato altrettanta gente nel credere nei giovani e soprattutto nel credere in un futuro che purtroppo molti non vedono o non riescono a vedere come qualcosa di positivo, ma siamo sicuri che dopo questa conferenza la loro prospettiva sia cambiata o almeno lo speriamo!

Studentessa dell’istituto Golgi in stage a Smart Future Academy