Speaker

Claudia Parzani

Avvocato d’affari

Non smettete mai di avere i vostri sogni e di inseguirli. Non rinunciate! I limiti sono quelli che ci diamo, che ci autoimponiamo, sono nei nostri occhi, nei nostri pensieri, in quello che ci diciamo.

Chi è Claudia Parzani?

Claudia Parzani è partner di Linklaters dal 2007 nel dipartimento di Capital Markets e da novembre 2016 ricopre, all’interno di Linklaters, il ruolo di Managing Partner per l’area Western Europe. Da giugno 2018, ricopre inoltre per Linklaters a livello globale il ruolo di Business Development & Marketing Partner. Prima di entrare in Linklaters, ha maturato la propria esperienza collaborando presso uno dei primi studi legali inglesi a entrare nel mercato italiano, e poi presso uno studio legale americano anche in qualità di Partner. Specializzata in operazioni di equity capital market e in operazioni di public M&A ed esperta di corporate governance, ha fornito la propria assistenza a numerose società e primarie banche d’affari italiane e internazionali.

Negli ultimi 2 anni la legal directory Chambers & Partners ha riconosciuto Claudia come “Eminent Practitioner. Nel 2019 Claudia si è classificata al primo posto tra i 50 avvocati protagonisti dell’anno secondo legalcommunity.it, è stata inclusa nella lista degli avvocati più potenti d’Italia pubblicata da GQ ed è stata inserita nella classifica delle Women Role Model pubblicata da HERoes e Yahoo Finance. Sempre nel 2019 la directory IFLR1000 ha incluso Claudia nella lista delle “Women Leaders”. Nel 2018, Claudia è stata considerata una delle donne più potenti in Italia secondo la rivista Forbes ed è stata premiata come “Professionista dell’anno – Equity Capital Markets” ai TopLegal Awards e ai Legal Community Corporate M&A Awards. Nel 2017 e nel 2018 Claudia è stata inclusa nella classifica “Top 10 Global Champions of Women in Business” pubblicata dal Financial Times e da HERoes. Nel 2017 ha ricevuto il “Premio Pari Opportunità” conferito dal Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Milano e si è classificata prima nella lista pubblicata da MAG e Legal Community delle 30 avvocate protagoniste dell’ultimo anno. Nel 2016 è stata nominata “Professionista donna dell’anno” ai TopLegal Awards. Nel 2015 è stata riconosciuta “Best in Capital Markets: equity” agli Euromoney European Women in Business Law Awards e ha ricevuto il premio “The International Alliance for Women (TIAW) World of Difference 100 Award” nella categoria Community. Secondo il Financial Times – The Innovative Lawyer è tra i 10 avvocati più innovativi del 2013.

Da sempre attenta ai temi di diversity, ha fatto parte del Consiglio Direttivo di Valore D – la prima associazione di grandi imprese creata in Italia per sostenere la leadership femminile in azienda – da giugno 2009 a novembre 2016 e per tre anni è stata Presidente dell’associazione. È inoltre fondatrice di Breakfast@Linklaters, network di esponenti della business community femminile. Nel 2017 Claudia ha contribuito al lancio in Italia della campagna internazionale “Inspiring Girls”, l’innovativo programma di mentorship che mette in contatto role model femminili e giovani ragazze in tutto il mondo.

Attualmente ricopre la carica di Presidente di Allianz S.p.A. e Vice Presidente di Borsa Italiana S.p.A. Fino a dicembre 2019 è stata componente esterno del Consiglio di Amministrazione del Politecnico di Milano ed in passato è stata altresì consigliere non esecutivo di Il Sole 24 Ore S.p.A. e Moleskine S.p.A.

Claudia è inoltre componente del Consiglio Direttivo e della Giunta di Assonime e componente del Consiglio di Amministrazione di ISPI (Istituto per gli Studi di Politica Internazionale).

Ha partecipato

Bologna Online 2020