Blog

24 Giugno 2020 - Ufficio Stampa
Rubinetterie Bresciane Bonomi ci racconta la sua esperienza…..

Bonomi Group e “l’essere vicino ai giovani”

Siamo il Bonomi Group: un gruppo leader nel settore industriale dell’idraulica, del riscaldamento e Oil&Gas per la produzione di componenti per la regolazione del passaggio dei fluidi liquidi e gassosi, una realtà composta da quattro aziende: Rubinetterie Bresciane, Valpres, Valbia e Fra.Bo, tutte altamente specializzate che grazie ad un forte interscambio di competenze sono in grado di semplificare la complessità delle richieste e dare risposte sempre efficaci ed efficienti a tutti i clienti.

Fin dagli inizi il Bonomi Group è molto attento al mondo dei giovani ed è consapevole dell’importanza della vicinanza delle realtà industriali alle scuole: ecco perché, negli anni, ha sempre partecipato a varie iniziative e progetti per ridurre la distanza esistente tra il mondo del lavoro ed il mondo degli studenti, visti come risorsa essenziale del futuro. Il contatto diretto permette alle aziende di collaborare con figure giovani, capaci e tecnicamente formate per ricoprire determinati ruoli. Inoltre, l’imprenditorialità è un fattore chiave di sostenibilità, per ridurre la disoccupazione giovanile e lo skill gap, diffondendo l’innovazione per facilitare lo sviluppo di una nuova società dove i giovani possano ritrovare un ruolo centrale.

Durante lo Smart Future Academy, in particolare, abbiamo puntato a proiettare i giovani nella realtà lavorativa. Con lo slogan “la voglia di mettersi costantemente in gioco per migliorarsi” abbiamo coinvolto i ragazzi in un gioco virtuale: indossando l’Oculus, un visore 3d di ultima generazione, dovevano imparare, giocando, ad assemblare una valvola nel più breve tempo possibile, sfidandosi tra loro.

L’ambiente riprodotto era quello delle postazioni di lavoro all’interno dei nostri reparti produttivi aziendali. In questo modo, abbiamo potuto “dare un assaggio” dei nostri prodotti e di una determinata mansione in maniera coinvolgente e all’avanguardia.

L’esperienza diretta, infatti, facilita lo sviluppo di una migliore capacità di dedizione, capacità critica e di problem solving, che possono essere messe in campo sia nei progetti scolastici, che nelle iniziative extrascolastiche e, in un futuro, in quelle lavorative.

È esattamente così che il Bonomi Group interpreta l’“essere vicino ai giovani”: offrire loro esperienze concrete e di contatto diretto con le diverse realtà aziendali per permettere ai ragazzi di conoscere, mettersi alla prova e testare i propri talenti. Inoltre si dà loro un segnale forte di fiducia nel futuro incoraggiandoli a continuare a progettare il proprio avvenire. 

 

Il Bonomi Group continuerà sicuramente ad investire in tecnologia e digitalizzazione, ricerca e sviluppo e nella formazione di figure talentuose e giovani che possano supportare e capitalizzare al meglio tutti gli sforzi organizzativi ed economici del gruppo. Un’idea interessante in cantiere vede la probabile realizzazione di una Academy interna, in collaborazione con le principali agenzie interinali di lavoro. La finalità sarà formare ragazzi oltre che dal punto di vista teorico, anche con competenze tecnico-pratiche specifiche prioritarie per noi.

Avere figure giovani, formate anche da figure più senior all’interno dell’azienda, è fondamentale per il futuro e permette di avere idee nuove, al passo con i tempi senza tralasciare le basi solide del passato. In una parola: innovazione.